Sunday, Jan. 20, 2019

Libro Parlato Lions: 10.000 storie da ascoltare

Pubblicato da :

|

December 16, 2018

|

in:

Libro Parlato Lions: 10.000 storie da ascoltare

Un audiolibro è la registrazione di un libro letto ad alta voce da un donatore di voce affinché coloro che, per diversi motivi, non possano leggere autonomamente siano comunque in grado di usufruire del testo stesso.

L’uso dell’audiolibro è stato sempre associato alle persone non vedenti o ipovedenti. Ma siamo sicuri che sia proprio così?

Audiolibri: a chi sono utili?

libro parlato lionsLe persone infatti che hanno difficoltà più o meno gravi nella lettura raggiungono infatti una cifra altissima: solo in Italia oltre 12 milioni, cioè più del 20% dell’intera popolazione.

A chi quindi fa bene ascoltare gli audiolibri?

  • innanzitutto ovviamente fa bene a coloro che sono privi della vista, agli ipovedenti e a tutte le persone che hanno gravi motivi di motricità
  • fa bene agli anziani. L’allungamento della vita nella popolazione è sicuramente un eccellente risultato raggiunto nell’ultimo secolo, ma comporta anche nuovi problemi per le persone anziane, soprattutto per chi ha sempre amato leggere e che per un motivo o per un altro adesso fa molta fatica a farlo. Ascoltare non è solo un surrogato del leggere un libro: contiene anche informazioni che catturano l’attenzione emotiva, impegnano il cervello in modi molteplici, incrementano la memoria.
  • fa bene ai bambini e ai ragazzi dislessici, aiutandoli nel loro sforzo di superare i problemi di lettura e scrittura. Si sa infatti che questi bambini e ragazzi (oltre il 5% della popolazione scolastica) hanno delle notevoli difficoltà di apprendimento proprio perché per loro leggere è particolarmente difficile.
  • ascoltare audiolibri fa bene ai degenti degli ospedali e a tutti gli ammalati costretti all’immobilita’, in modo particolare bambini e anziani. Il loro ascolto dona un grande sostegno morale, un aiuto psicologico a volte decisivo per non cadere nella depressione e nell’apatia
  • ascoltare gli audiolibri fa bene a tutte le persone che soffrono di malattie degenerative, come Parkinson, SLA, Alzheimer perché si allena la memoria e si favoriscono i ricordi e in generale tutta l’attività cerebrale connessa con l’elaborazione di informazioni complesse.

E‘ dall’ormai lontano 1975 che, per iniziativa del locale Lions Club, a cui si sono successivamente aggregati i Centri di Chiavari e Milano, è nato a Verbania quello che è poi diventato il Libro Parlato Lions.

Libro Parlato Lions: 10.000 audiolibri

Un’audioteca a disposizione di tutte queste persone che, in maniera del tutto gratuita, possono accedere a quasi 10.000 audiolibri di ogni genere libro parlato lionsletterario. Dai più famosi romanzi classici e moderni alle più recenti novità, dai testi di storia e filosofia ai romanzi gialli e avventurosi, dalle opere religiose di ogni confessione ai racconti di viaggi e di avventure, dai romanzi storici ad opere teatrali recitate dai più prestigiosi attori della tradizione italiana, senza tralasciare una amplissima sezione riservata ai più giovani e giovanissimi.

Se volete farvene un’idea diretta, clicca qui di seguito Audioteca Libro Parlato Lions

Una audioteca in continua espansione con l’immissione di 350/400 nuovi titoli all’anno. Ad esempio, in occasione del Centenario della Grande Guerra, il Libro Parlato Lions ha pubblicato giorno per giorno la lettura dei rispettivi Bollettini di Guerra oltre a 90 audiolibri sull’argomento. Un’opera che ha avuto l’onore di essere presentata personalmente al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella in occasione delle celebrazioni della Vittoria.

Per approfondire l’opera clicca qui di seguito Libro Parlato Lions Grande Guerra

Ci realizza gli audioliri?

Gli audiolibri sono tutti letti da volontari donatori di voce, più di 1.500 negli oltre 43 anni di attività del Libro Parlato Lions. Molti di essi sono in lingua inglese, francese, spagnola e russa.

Visita anche il Canale YouTube del Libro Parlato

Come si accede al Libro Parlato Lions?

Il servizio si esplica, come detto del tutto gratuitamente, tramite internet. Gli utenti, abilitati da una personale password, possono ascoltare o scaricare gli audiolibri preferiti tramite PC, tablet o smartphone sul sito www.libroparlatolions.it

Sulla pagina Facebook “Libro Parlato Lions” ogni giorno viene presentato una delle opere presenti in audioteca.

Gli utenti sono ad oggi oltre 13.000, una cifra già ragguardevole ma ancora piccola rispetto al numero delle persone che possono essere interessate a questo servizio, specialmente a coloro che appartengono alle categorie più difficili da raggiungere (come anziani, ammalati di Sla, Alzheimer)

È per questo scopo che ci rivolgiamo a tutti per aiutarci nella diffusione della conoscenza di questa grande opportunità, in grado di migliorare in maniera determinante la qualità della vita ad innumerevoli persone.

libro parlato lions

Share

Condivi questo articolo:

Potrebbero anche interessarti:

Rapporto Censis 2018: Sistema Sanitario, troppe differenze
Peggiora il clima: Salute a rischio
Strategie per il Diabete: intervista a Marco Songini

Due parole sull'autore

wp@digitalgeneration.it'

Salutepiu.info

SalutePiù è focalizzata, in termini divulgativi, sui temi della salute e del benessere ma nel contempo guarda agli eventi ed alle dinamiche culturali e di costume del suo territorio di “origine”: la Sabina.